Durante lo sviluppo di soluzioni di trasporto, gli ingegneri si impegnano duramente per trovare l'equilibrio ideale tra prestazioni elevate dei materiali, prezzo concorrenziale, stile, comfort, sicurezza, efficienza del carburante e impatto ambientale minimo. La soluzione sostenibile è riflessa dall'equilibrio ottimale di tutti questi parametri e requisiti. Le materie plastiche innovative sono un fattore fondamentale, perché:

  • I componenti in plastica pesano il 50% in meno rispetto a componenti simili realizzati con altri materiali, con il risultato di un miglioramento dal 25 al 35% nel risparmio di carburante.
  • Ogni chilogrammo in meno di peso corrisponde a 20 chilogrammi in meno di emissioni di diossido di carbonio da parte di un'auto nel corso della sua vita operativa.
  • Le materie plastiche offrono soluzioni leggere che soddisfano i requisiti essenziali sulla sicurezza come la sicurezza antincendio.
     

Gli aeroplani sono un buon esempio della correlazione tra le materie plastiche e l'innovazione nel design in un'applicazione notevolmente complessa e moderna. Dagli anni '70, l'uso delle materie plastiche negli aeroplani ha visto una crescita dal 4 a circa il 50%.

Nel settore automobilistico, assorbimento dell'energia, riduzione del peso e design innovativo, oltre a una maggiore sicurezza dei passeggeri, sono riconducibili all'uso delle materie plastiche. Caratteristiche quali l'ammortizzazione dei paraurti, l'eliminazione dei rischi di esplosione nei serbatoi del carburante, le cinture di sicurezza, gli airbag e altri accessori salvavita come sedili di sicurezza in plastica resistente per la protezione dei bambini rendono le materie plastiche il materiale più sicuro per le applicazioni automobilistiche.

Le materie plastiche sono anche all'avanguardia nell'innovazione sostenibile, con i 120 chilogrammi di materie plastiche (circa il 15% del suo peso totale) presenti in un'auto media. Le concept car moderne sono un esempio perfetto di come l'innovazione resa possibile dalle materie plastiche offre anche benefici ambientali. L'auto presenta una gamma di termoplastiche di alta qualità che offrono la flessibilità del design, e cosa ancora più importante, la leggerezza che permette all'auto di consumare una media di 3,3 litri di carburante ogni 100 km e di emettere solo 86g di CO2 per chilometro.