L'impegno della UE a una riduzione annuale delle emissioni di CO2 di 780 milioni di tonnellate entro il 2020 richiederà una stretta collaborazione da parte di decision-maker, industria e consumatori per la creazione di standard di vita più ecologici. Il settore della plastica si impegna a offrire il suo contributo a questo obiettivo ambizioso nei modi seguenti:

Isolamento efficiente
 

5.9. insulation shutterstock_563870623.pngNegli edifici, le materie plastiche offrono proprietà isolanti efficaci da freddo e caldo, oltre a prevenire le perdite d'aria. I materiali isolanti in plastica consumano il 16% circa in meno di energia ed emettono il 9% in meno di gas a effetto serra rispetto ai materiali alternativi. Durante il loro intero ciclo di vita, i pannelli isolanti in plastica permettono di risparmiare 150 volte l'energia usata per la loro produzione.
 
 

Energia rinnovabile
 

5.9. energy shutterstock_691983751.pngLe lame rotanti delle turbine eoliche e i pannelli fotovoltaici contengono grandi quantità di materie plastiche, che contribuiscono a offrire una produzione efficiente di energia rinnovabile. In queste due applicazioni, le materie plastiche permettono un risparmio di 140 volte e 340 volte, rispettivamente, delle emissioni prodotte durante la loro produzione

 
 

Prevenzione degli scarti alimentari
 

5.9. food losses shutterstock_542582539.pngGli imballaggi in plastica per alimenti offrono una protezione efficiente, riducono gli scarti alimentari e prolungano la durata di conservazione, riducendo il consumo di energia e le emissioni di gas a effetto serra. Gli imballaggi in plastica per la carne, ad esempio, sono in grado di estendere la durata di conservazione da tre ad almeno sei giorni. Considerando che la produzione di un chilo di manzo porta a emissioni equivalenti a tre ore di guida di un veicolo, il prolungamento della durata di conservazione offre un vantaggio sostanziale per l'ambiente.

 

Applicazioni leggere
 

5.9. lightweight shutterstock_272031602.pngLe materie plastiche permettono di realizzare imballaggi leggeri e di ridurre il peso dei veicoli che uniti portano a una riduzione delle emissioni di CO2 collegate alla mobilità. Gli imballaggi in plastica pesano solo un quarto delle soluzioni di imballaggio alternative comparabili, consentendo quindi l'aumento del risparmio di carburante e la riduzione delle emissioni.



 

Emissioni di gas a effetto serra ridotte durante la produzione
 

5.9. green gas shutterstock_577646719.pngLa produzione di prodotti in plastica richiede tipicamente meno energia rispetto a quella necessaria per materiali alternativi, soprattutto in applicazioni quali mobilità, edilizia e costruzioni, imballaggio e dispositivi elettronici. Se le materie plastiche fossero sostituite da materiali alternativi, il consumo di energia del loro ciclo di vita aumenterebbe di circa il 57% e le emissioni di gas a effetto serra salirebbero del 61%.

Questi sono solo alcuni dei modi in cui le materie plastiche riducono i costi e il consumo di energia, nonché le emissioni di gas a effetto serra

Contattaci per maggiori informazioni

Contattaci per maggiori informazioni sulle materie plastiche e sulle attività di PlasticsEurope.